TOMMASO BENCISTA' FALORNI

Tommaso Bencistà Falorni, classe ‘81, è un eclettico comunicatore dallo spiccato senso per l’ironia, che trasmette attraverso i suoi lavori nei vari settori in cui opera.

Nel Marzo del 2006 si laurea in psicologia clinica per poi iscriversi ad un corso di graphic design, seguendo la sua innata vocazione artistica.

Dopo aver sconfitto il cancro, nel 2009, rappresentato da Pink Showroom, debutta nel mondo del lavoro con il marchio di abbigliamento Toxic-Toy, vince al White Show di Milano il titolo di Best New Designer e conquista le vetrine più importanti.

Contemporaneamente, inizia a dare vita ad una serie di progetti di beneficenza in stretta collaborazione con il celebre store Luisaviaroma per il quale, inoltre, disegna e produce T-shirt a private label.

Nel 2012 entra attivamente nella direzione di Falorni Group, pool di aziende di famiglia legate al mondo

del food&beverage di qualità, fonda la TBF Limited Srl, società che si occupa di design e comunicazione, e parallelamente lancia Frida Firenze, un brand di accessori di lusso per cani in prima assoluta a Pitti Immagine Uomo, sotto la rappresentanza di Riccardo Grassi Showroom.

Dal 2013 anima le notti ideando una celebre annuale festa in Balera e dando vita all’attività di eventi e pubbliche relazioni, per i quali collabora fin da subito con brand come Armani, DSquared2, Moschino, Prada, Roberto Cavalli e Salvatore Ferragamo.

Nel 2016 ritorna a lavorare nel tanto amato settore dell’abbigliamento con l’incarico di art director della collezione Playboy per i mercati Italia/Spagna/Turchia e nel 2018, distribuito da Studio Zeta showroom, fonda Revenant rvnt, brand street style dal nome che significa, appunto, “sopravvissuto; colui che ritorna“.

Nel suo portfolio vanta collaborazioni dirette con nomi quali Oliviero Toscani e i figli Rocco e Lola, con Tommaso e Roberto Cavalli.